Home » Documenti 

Ricordo al termine della visita pastorale a San Martino Spino e Gavello


Di tutti conservo un ricordo commosso

“Le comunità di San Martino Spino e Gavello, seppure così lontane dal centro della Diocesi - afferma il Vescovo Francesco - mi hanno colpito, come ho avuto modo di ricordare durante le celebrazioni delle Sante Messe e l’incontro con i membri dei consigli pastorali, per il senso di Chiesa che hanno maturato e per il desiderio di operare in favore del bene di tutta la comunità portando lo specifico cristiano”.

“Ho davanti a me i tanti volti di bambini, giovani, adulti, lavoratori, anziani e malati che ho incontrato - prosegue -. Di tutti conservo un ricordo commosso, soprattutto delle tante madri e spose che con grande dedizione, affetto e amore cristiano accudiscono i loro cari segnati dalla malattia e dalla sofferenza. I veri pilastri della nostra società, che troppo spesso privilegia la superficialità ed esalta come valore assoluto l’efficienza e il fare, sono rappresentati dall’amore silenzioso e gratuito di chi si fa carico dell’altro, senza pretendere nulla in cambio. A tutti assicuro la mia preghiera”.

Discorsi di S.E. Rev.ma Mons. Francesco Cavina

Diocesi di Carpi - C.so Fanti, 13 - 41012 Carpi (MO) - Tel. 059 686048 - Fax. 059 6326530
Ufficio Comunicazioni Sociali - C.so Fanti, 13 - 41012 Carpi (MO) - Tel. 059 686048 - Fax 059 6326530
E-mail: direttore_ucs@carpi.chiesacattolica.it